Condizioni d'uso


Con l’accettazione del presente contratto di licenza l’utente dichiara di accettare i termini e le condizioni di utilizzo del servizio offerto da BuBoost e di tutte le applicazioni e servizi ad esso collegati.

L’accettazione del presente contratto comporta la conclusione di un contratto vincolante ai sensi della legge italiana con BuBoost s.r.l., con sede legale in Parma (Italia), via Goito n. 2.

L’accettazione del presente contratto comporta altresì l’accettazione delle condizioni descritte nella nostra Informativa sulla privacy, da intendersi come parte integrante del presente contratto ed in cui sono descritte le modalità con cui BuBoost raccoglie, conserva, utilizza e condivide le informazioni personali degli utenti.

Comporta accettazione del presente contratto di licenza anche la semplice registrazione al servizio di BuBoost nonché l’accesso al suo sito web, alle sue applicazioni mobili e/o ai suoi servizi di qualsiasi genere (congiuntamente denominati “BuBoost” o “Servizi”) fornite come parte del servizio d BuBoost.

Se non accetta il presente contratto di licenza, l’utente NON clicchi su "Registrati" e NON acceda, visioni, scarichi o utilizzi in altro modo alcuna pagina Web, contenuto, informazione o servizio di BuBoost. Cliccando su “Registrati” o “Registrati a BuBoost” o simile, od ancora utilizzando i Servizi, l’utente riconosce di aver letto e compreso i termini e le condizioni generali di questo Contratto e contestualmente accetta di essere vincolato da ciascuna delle sue disposizioni.

Il Contratto di licenza di BuBoost e l'Informativa sulla privacy sono altresì definiti congiuntamente come “Condizioni generali di servizio” di BuBoost.

 

1. Principi generali e definizioni

1.1. Finalità del servizio 

Come “Servizio” si intendono le funzioni offerte da BuBoost agli utenti, nonché il complesso di tutti i contenuti (pagine sul web e su applicazioni mobili, documenti, istruzioni, programmi, script, immagini ed elementi grafici) presenti sui siti di BuBoost e sulle applicazioni mobili da esso offerti.

Il Servizio offerto da BuBoost è finalizzato a mettere in collegamento utenti al fine di agevolare l’incontro tra chi offre e chi ricerca prestazioni lavorative, di condividere esperienze di lavoro tra utenti della medesima categoria professionale o lavorativa, di scambiarsi idee e di offrire valutazioni circa la qualità delle prestazioni lavorative offerte dagli utenti. Allo scopo BuBoost mette a disposizione degli utenti un sito web, una community condivisa, le connesse applicazioni mobili relative ed eventuali piattaforme di sviluppo.

1.2. Tipologie di utenti. Definizioni

Si considera “Utente” di BUBOOST ogni soggetto che usufruisca del servizio offerto da BUBOOST mediante creazione di un proprio account personale cui è collegato un relativo profilo utente.

Si considera “Utente” altresì di BUBOOST qualsiasi fruitore del servizio offerto da BUBOOST nonché chiunque visiti a qualsiasi titolo o scopo le pagine di BUBOOST o comunque consulti in qualsiasi modo i contenuti offerti da BUBOOST, anche senza previa iscrizione al servizio e/o senza previa registrazione di un account personale.

1.3. Requisiti dell’Utente

Con l’accettazione del presente contratto di licenza l’Utente dichiara di possedere il requisito dell’età minima richiesta di anni 18 (se residente in Italia) o comunque l’età minima ritenuta “maggiore età” nel paese di cui l’Utente è cittadino o dal quale accede al Servizio.

Tuttavia, se la legge applicabile richiede che l’Utente debba avere un'età maggiore di quella stabilita precedentemente affinché BuBoost possa legalmente fornirgli i Servizi (inclusi la raccolta, la conservazione e l'utilizzo delle Sue informazioni in conformità con la nostra Informativa sulla privacy), allora l'età minima necessaria sarà quella stabilita dalla legge applicabile. I Servizi non sono destinati a né possono essere comunque utilizzati in alcun modo da persone di età inferiore ai 18 anni (se residente in Italia) o comunque all’età minima ritenuta “maggiore età” nel paese di cui l’Utente è cittadino. Chiunque conceda l’utilizzo del proprio account utente a minore di anni 18 (se residente in Italia) o comunque all’età minima ritenuta “maggiore età” nel paese di cui l’Utente è cittadino, deve ritenersi responsabile per l’eventuale utilizzo improprio del servizio da parte del minore.

Per poter utilizzare i Servizi offerti da BuBoost, l’Utente dichiara sotto la propria responsabilità di possedere anche i seguenti requisiti:

  1. di utilizzare il suo vero nome e di fornire a BuBoost solo informazioni esatte e veritiere;
  2. di avere la capacità giuridica e, in caso di apertura di account a nome di persone giuridiche, di avere i legittimi poteri per poter concludere il presente Contratto;
  3. di non essere stato sospeso dai Servizi di BuBoost, né di essere destinatario di alcun divieto di essere iscritto a BuBoost;
  4. di non essere un concorrente di BuBoost o comunque di non utilizzare i Servizi per ragioni che sono in concorrenza con BuBoost;
  5. di possedere i dispositivi hardware e software necessari per utilizzare correttamente i Servizi.

2. Iscrizione a BuBoost

Una volta effettuata l’iscrizione a BuBoost con scelta di nome utente (“username”) e password e creazione di un profilo, l’utente si impegna a:

  1. tenere segreti tali codici di accesso;
  2. non condividere il proprio account con altre persone;
  3. non permettere ad altri di utilizzare il proprio account;
  4. non utilizzare l'account di altre persone;
  5. non vendere, commercializzare, trasferire o comunque cedere a terzi il proprio account;
  6. non copiare o danneggiare alcuna parte dei Servizi offerti da BuBoost.

Il profilo che l’utente, a pagamento od a titolo gratuito, crea su BuBoost entrerà a far parte di BuBoost e, fatta eccezione dei contenuti e delle informazioni concesse in licenza da terzi, è di proprietà di BuBoost.

L’utente è responsabile per qualsiasi attività svolta attraverso il proprio account a meno che non dimostri che la sicurezza dello stesso è stata compromessa per causa non imputabile all’utente. L’utente può in ogni momento chiudere o sospendere il proprio account su BuBoost seguendo le modalità indicate nella pagina Impostazioni -> Generali.

2.1. Pagamento

Con l’accettazione del presente Contratto di licenza l’utente si obbliga a pagare la quota di iscrizione prefissata per la tipologia di utente scelta e le spese connesse ed accetta che BuBoost conservi le informazioni di pagamento fornite dall’utente.

Per ogni pagamento effettuato in favore di BuBoost a mezzo carta di credito od altro sistema di pagamento l’utente accetta che BuBoost memorizzi le informazioni relative al mezzo di pagamento utilizzato.

L’utente accetta il pagamento delle commissioni applicabili ai vari Servizi offerti da BuBoost oltre alle relative imposte e tasse ove applicabili. Le imposte e tasse applicabili sono calcolate in base a informazioni di fatturazione fornite al momento dell'acquisto. A seconda del luogo della transazione, del tipo di pagamento utilizzato e da dove il mezzo di pagamento è stato emesso, il pagamento potrebbe essere soggetto a una commissione per il cambio con valuta estera od a differenze di prezzo dovute al variare del tasso di cambio.

L’utente si obbliga altresì a rimborsare a BuBoost tutti i costi e gli interessi maturati per qualsiasi mancato pagamento arretrato, che potrebbe essere causa di risoluzione dell’abbonamento.

BuBoost non supporta tutti i metodi di pagamento, valute o località per il pagamento. Se lo strumento di pagamento utilizzato (quali carte di credito) ha superato la data di scadenza e le informazioni circa il metodo di pagamento non sono aggiornate, l’utente è tenuto al pagamento di ogni somma dovuta e non pagata per le anzidette causali.

L’utente ha diritto ad ottenere la stampa della fattura relativa ad ogni transazione finanziaria con BuBoost attraverso apposito servizio o contattando il Supporto clienti.

In caso di annullamento dell’abbonamento a BuBoost, l’utente si impegna a pagare le commissioni dovute a BuBoost fino alla fine del periodo dell'abbonamento in corso.

L’utente può procedere all’annullamento dell’abbonamento collegandosi alla pagina Impostazioni -> Generali. L'informativa sui rimborsi di BuBoost è illustrata all’interno del paragrafo 11 del presente contratto.

BuBoost non concede rimborsi del canone di abbonamento per mancato uso o per insoddisfazione dell’utente né garantisce rimborsi per motivi diversi.

2.2. Servizi a pagamento e tariffe

Sono a pagamento – nei limiti e con le tariffe determinate da BuBoost – i servizi con cui all’utente è fornita la possibilità di pubblicizzare la propria attività lavorativa, di disporre di una agenda virtuale e di poter offrire agli altri utenti la possibilità di contattarlo e di prenotare direttamente, tramite messaggio, e-mail od agenda virtuale, una prestazione lavorativa.

I servizi a pagamento possono essere ottenuti mediante la sottoscrizione di un abbonamento “Premium” il cui pagamento consente agli utenti di poter disporre, per il particolare periodo temporale selezionato, di tutti i servizi offerti da BuBoost, ivi comprese la possibilità di pubblicizzare la propria attività lavorativa, di usufruire di una agenda virtuale e di gestire un numero illimitato di prenotazioni per prestazioni lavorative.

Gli abbonamenti “Premium” sono a durata variabile e possono essere sottoscritti secondo le seguenti modalità e costi a scalare:

- abbonamento per mesi 1 = 10 Euro

- abbonamento per mesi 3 = 25 Euro

- abbonamento per mesi 6 = 40 Euro

- abbonamento per mesi 12 = 60 Euro


L'utente ha comunque diritto a 3 mesi di utilizzo gratuito delle funzioni di BuBoost, a decorrere dal momento dell'inserimento della prima prestazione offerta al pubblico.

Allo scadere del periodo di promozione di 3 mesi le prestazioni di lavoro offerte dall’utente rimarranno visibili al pubblico. In tal caso, ogni richiesta da parte di un utente terzo di una prestazione verrà notificata all’utente via e-mail in forma anonima: per visualizzare l’identità del richiedente e rispondere alla richiesta di prestazione l’utente dovrà necessariamente provvedere alla sottoscrizione di un abbonamento “Premium”.

 

2.3. Servizi gratuiti

Sono sempre gratuiti i servizi di mero accesso e consultazione delle pagine di BuBoost, cui è annessa la possibilità di ricercare e prenotare direttamente (tramite messaggio, e-mail od agenda virtuale) prestazioni di lavoro offerte da altri utenti.

 

3. Servizi principali ed accessori

3.1. Servizi principali

Con l’accettazione del presente contratto di licenza da parte dell’utente, BuBoost si impegna a fornire il servizio di cui al precedente punto 1.1. attraverso le applicazioni web, mobili e via e-mail.

In particolare, il servizio offerto consiste nell’agevolare i contatti tra, da una parte, soggetti (fisici o giuridici) che offrono prestazioni lavorative o d’opera e, dall’altra, soggetti (fisici o giuridici) che ricercano chi svolga prestazioni lavorative o d’opera.

Tramite il servizio di BuBoost gli utenti possono ricercare soggetti (persone fisiche od enti) o tipi di attività offerte in determinati ambiti geografici, utilizzando apposito motore interno di ricerca provvisto di filtri per agevolare e raffinare la ricerca medesima.

BuBoost mette a disposizione degli utenti disponibili a fornire lavoro o prestazioni d’opera una agenda virtuale per agevolare i contatti con coloro che abbiano bisogno o ricerchino tali attività.

Gli utenti di BuBoost possono creare pagine di profilo e gruppi, nonché agende virtuali previo pagamento del canone di abbonamento.

3.1.1. Pagine personali. Agenda virtuale e portfolio.

Ogni utente, a seconda della tipologia di profilo scelto, può creare una propria pagina personale con commenti, foto e filmati. Qualora abbia scelto un profilo a pagamento, l’utente potrà anche disporre di agenda virtuale per ricevere in maniera non anonima la prenotazione diretta delle richieste di prestazioni lavorative da parte di altri utenti.

Ogni utente può creare un proprio “portfolio”, consistente in un contenitore di album virtuali che possono raggruppare immagini, filmati, commenti, collegamenti ad altre pagine o siti web nonché dettagli sulle attività svolte dall’utente medesimo.

Ogni utente avrà a disposizione lo strumento “ricerca attività” o “ricerca persone” provvisto di filtri per la raffinazione della ricerca stessa.

3.1.2. Pagine di gruppo.

Gli utenti possono anche creare pagine di gruppo con agenda virtuale condivisa tra un numero ristretto di utenti aventi caratteristiche particolari e stabilite dall’amministratore del gruppo medesimo. Tali pagine di gruppo potranno avere: a) uno o più amministratori con funzioni di gestione generale, ivi compresa la facoltà di invitare altri utenti ad unirsi al gruppo ed a divenirne così membri; b) uno o più gestori dell’agenda virtuale, la quale opererà con le stesse caratteristiche delle agende previste per i singoli utenti; c) uno o più membri, ognuno dei quali ha facoltà – in accordo con l’amministratore della pagina di gruppo – di pubblicizzare le proprie attività professionali ed offrire prestazioni lavorative a mezzo dell’agenda virtuale comune.

3.1.3. Gruppi di discussione.

BuBoost mette a disposizione degli utenti bacheche virtuali e gruppi di discussione ove postare commenti, foto e filmati, condividere le proprie esperienze lavorative e cercare soluzioni comuni a problemi o questioni connessi all’attività lavorativa.

3.1.4. Funzione “Collegamento” e “Segui”.

Ogni utente, salvo quanto specificato al capoverso successivo, può collegarsi ad altri utenti, previa accettazione di questi ultimi. Qualora il collegamento non sia accettato, il richiedente sarà comunque in grado di vedere e seguire, tramite la funzione “segui”, quanto postato in modalità pubblica dall’utente richiesto.

L'utente che ha delle prestazioni attive, ma non un abbonamento Premium, potrà ricevere richieste di contatto, nonché messaggi inbox, esclusivamente in forma anonima. In questo caso la gestione delle richieste di contatto e dei messaggi anonimi richiede la sottoscrizione di un abbonamento Premium, o in alternativa, la cancellazione delle prestazioni attive.

3.1.5. Funzione “Feedback”.

Una volta usufruito della prestazione lavorativa ricercata tramite il servizio offerto da BuBoost, l’utente avrà facoltà di valutare pubblicamente, tramite la funzione “feedback”, la prestazione ricevuta.

L’utente si impegna ad astenersi dall’inserimento e dalla pubblicazione di feedback contenenti espressioni offensive, ingiuriose o pretestuosamente denigratorie dell’utente cui si riferiscono.

Con l’accettazione del presente contratto ogni utente di BuBoost si assume la responsabilità del contenuto dei propri feedback e dei danni – di immagine, morali e/o patrimoniali – che questi possono arrecare a terzi, accettando di mantenerne indenne BuBoost, cui è concessa fin d’ora la più ampia manleva, da qualsivoglia conseguenza pregiudizievole.

Il feedback è effettuato mediante votazione espressa in numero di stelle (da 0 a 5) ed un commento scritto. Tale commento non viene immediatamente pubblicato ma viene preventivamente comunicato all’utente che ha fornito la prestazione, il quale entro 72 ore ha facoltà di segnalare a BuBoost l’eventuale improprietà del commento (ad esempio per l’impiego di espressioni offensive o pretestuosamente denigratorie). In caso di segnalazione, la pubblicazione del commento viene bloccata fino a che BuBoost non ne avrà valutato la correttezza e legittimità. In caso di valutazione negativa, il commento offensivo od improprio verrà bloccato, non troverà alcuna pubblicazione e pertanto non sarà visionabile da nessun utente del servizio. Qualora invece BuBoost, a proprio giudizio insindacabile da parte degli utenti, ritenga lecito e legittimo il commento anche se negativo sull’attività lavorativa usufruita, potrà consentirne la pubblicazione salva ogni facoltà di replica da parte di chi ha fornito la prestazione in questione. Buboost non è comunque responsabile per i contenuti inseriti dagli utenti.

3.1.6. Funzione “Boost”.

Una volta usufruito della prestazione lavorativa ricercata tramite il servizio offerto da BuBoost, l’utente avrà anche facoltà di esplicitare pubblicamente il proprio particolare apprezzamento o la propria particolare soddisfazione per la prestazione offerta dall’altro utente, raccomandando tale utente ai propri contatti tramite la funzione “Boost”. La raccomandazione effettuata attraverso la funzione “Boost” apparirà sulla pagina dell’utente beneficiario e sarà visibile agli altri utenti.

3.1.7. “Crediti”.

Mediante il compimento di determinate azioni (quali ad esempio l’apertura dell’agenda virtuale, la prenotazione di prestazioni od il ricevimento di richieste di prestazioni) l’utente può beneficiare di c.d. “crediti” di valore numerico variabile.

Tali crediti potranno essere spesi od utilizzati per ottenere agevolazioni e sconti nel rinnovo degli abbonamenti a pagamento a BuBoost, nonché per altre agevolazioni, presso partner commerciali terzi, che verranno di volta in volta comunicate da BuBoost.

3.1.8. Impostazione della privacy.

Ogni utente ha la possibilità di impostare il livello di privacy che desidera, agendo in particolare sui seguenti parametri:

  • se includere il proprio profilo nei motori di ricerca;
  • se nascondere il proprio profilo a chi non è un proprio contatto;
  • se visualizzare nella pagina degli aggiornamenti personali i feedback ricevuti dagli altri utenti;
  • se ricevere o meno una mail di avviso: (a) quando un utente invia una richiesta di contatto; (b) per ogni attività relativa a richieste di prestazioni inviate o ricevute; (c) quando l’utente riceve un feedback;

3.2. Notifiche e messaggi di servizio

Con l’accettazione del presente contratto di licenza l’utente accetta di ricevere da parte di BuBoost comunicazioni importanti sul servizio attraverso il sito Web di BuBoost, attraverso le applicazioni mobili e via e-mail.

L’utente si impegna pertanto a fornire e tenere aggiornate le proprie informazioni di contatto, in mancanza delle quali potrebbe non ricevere correttamente e puntualmente tali comunicazioni.

Le notifiche relative all’invio delle comunicazioni da parte di BuBoost all’indirizzo di utenti possono essere effettuate mediante avvisi posti sulla pagina personale e sulle altre pagine dell’utente, oppure a mezzo e-mail inviata ad un indirizzo e-mail associato al relativo account utente.

L’utente accetta che BuBoost possa inviargli comunicazioni tramite il suo account BuBoost o con altri mezzi quali e-mail, chiamate o messaggi recapitati sulla sua utenza telefonica cellulare, sull’utenza telefonica fissa o a mezzo servizi postali ordinari.

L’utente accetta di poter essere contattato direttamente da altri utenti, fatto salvo il diritto a limitare tale flusso di contatti attraverso le apposite impostazioni sulla privacy.

L’utente può in ogni momento impostare il servizio di comunicazioni con BuBoost e controllare e/o limitare quali tipi di messaggi possano essergli indirizzati. In caso di limitazione volontaria al numero od ai tipi di messaggi ricevibili dall’utente, quest’ultimo accetta che BuBoost non avrà alcuna responsabilità circa l’eventuale mancato aggiornamento dei suoi recapiti o di altre informazioni sui servizi offerti o su eventuali informazioni su altri utenti o comunicazioni da questi ultimi inviate all’utente.

3.3. Applicazioni BuBoost

Il presente Contratto di licenza si applica anche alle applicazioni mobili offerte da BuBoost.

BuBoost può offrire i propri Servizi attraverso applicazioni create utilizzando la piattaforma di BuBoost (“Applicazioni BuBoost”). Esempi delle applicazioni BuBoost includono le sue applicazioni per smartphone (ad esempio, BuBoost per iOS, Windows mobile e Android), tablet e dispositivi portatili in generale.

Con l’iscrizione a BuBoost l’utente accetta anche l’interazione del servizio con altri servizi e siti web di terze parti anche attraverso appositi plugin. L’utente accetta pertanto che le informazioni fornite a BuBoost su di lui, sul suo profilo e sul suo utilizzo dei Servizi (compresi ad esempio le proprietà del suo dispositivo di connessione, il suo operatore telefonico, il suo fornitore di accesso a Internet, la sua posizione o le pagine Web contenenti plugin BuBoost che vengono caricati nel Suo browser) possano venire comunicate a BuBoost e da questi a terze parti.

Qualora intenda utilizzare i servizi mobili di BuBoost, l’utente dichiara fin d’ora di autorizzare la condivisione e la trasmissione a BuBoost dei dati del proprio operatore telefonico e/o dei suoi fornitori d’accesso. In caso di cessione, cambio o disattivazione dell’account mobile normalmente impiegato per connettersi a BuBoost, l’utente è tenuto sotto la sua responsabilità ad aggiornare tempestivamente le informazioni del suo account BuBoost per assicurarsi che i suoi messaggi non siano trasmessi alla persona che acquista il suo vecchio numero.

L’utente che accede a BuBoost si accolla tutte le spese e le autorizzazioni necessarie allo scopo.

3.4. Pubblicazione e/o condivisione di contenuti, idee ed informazioni sui servizi di BuBoost

Le informazioni postate o comunque condivise dall’utente sulle pagine o sul sito di BuBoost possono essere visionate, copiate, rilanciate ed utilizzate da altri utenti o membri del servizio.

L’utente accetta pertanto che i contenuti, le idee e le informazioni da lui pubblicate o scambiate attraverso il servizio offerto da BuBoost possano essere viste ed utilizzate da altri utenti registrati od anche, qualora inserite in pagine pubbliche, dagli utenti occasionali del servizio. BuBoost non ha alcuna responsabilità circa l’utilizzo che di tali contenuti, idee ed informazioni può essere fatto da altri utenti. Pertanto, l’utente è invitato ad astenersi dal pubblicare o comunque condividere contenuti, idee ed informazioni di cui non desidera la diffusione presso terzi o che sono soggetti a diritti di titolarità di terzi che possono essere violati tramite la loro condivisione.

BuBoost non è comunque ed in nessun caso responsabile dell'utilizzo improprio di contenuti od informazioni pubblicati in modo inappropriato dagli utenti.

BuBoost offre vari forum o gruppi di discussione nella sezione “Community”, dove ogni membro può pubblicare osservazioni e commenti sugli argomenti ivi specificati. BuBoost consente anche di scambiare informazioni permettendo agli utenti di pubblicare aggiornamenti, compresi i link ad articoli ed altre informazioni come opportunità di lavoro, segnalazioni di prodotti e altri contenuti sul loro profilo e su altri servizi di BuBoost o di terze parti come Linkedin, Facebook etc.

BuBoost può, a sua sola discrezione, chiudere o trasferire le pagine personali e le pagine di gruppo o rimuovere parti di contenuto da queste sezioni o da qualsiasi altra pagina di BuBoost qualora il contenuto sia ivi postato in violazione del presente contratto di licenza o dei diritti di proprietà intellettuale di altri.

 

4. Diritti ed obblighi di BuBoost

4.1. Disponibilità dei Servizi

BuBoost si riserva la facoltà di modificare od interrompere i propri Servizi ed, in tal caso, non garantisce in alcun modo di continuare a mostrare o conservare le informazioni ed i contenuti pubblicati o comunque inseriti dall’utente, né a garantire il funzionamento dell’agenda personale e la corrispondente possibilità di mettere in contatto chi offre e chi ricerca prestazioni lavorative.

Fintantoché continua ad offrire i propri Servizi, BuBoost fornirà e cercherà di aggiornare, migliorare ed ampliare i Servizi stessi. Di conseguenza, all’utente è consentito di accedere a BuBoost così com’è e come sarà disponibile ogni giorno, senza che vi siano altri obblighi, fatto salvo quanto espressamente stabilito nel presente Contratto.

BuBoost si riserva la facoltà, a sua unica discrezione, di modificare, sostituire, rifiutare in ogni momento l'accesso, così come di sospendere o interrompere il Servizio, parzialmente o interamente, o cambiare e modificare i prezzi, i termini o le condizioni d’uso, nonché tutti o una parte dei Servizi offerti agli utenti. Qualora intervengano uno o più dei predetti cambiamenti, essi saranno efficaci una volta pubblicati sul nostro sito o tramite comunicazione diretta all’utente, salvo indicazione contraria.

BuBoost si riserva l'ulteriore diritto di trattenere, rimuovere e scartare ogni contenuto disponibile sull’account di ogni utente, con o senza preavviso, se ritenuto da BuBoost contrario al presente Contratto od a norme di legge od anche solo per motivi di opportunità.

Con l’accettazione del presente contratto di licenza l’utente accetta che BuBoost non è vincolato da alcun obbligo di memorizzare, mantenere o fornire all’utente od a terzi una copia di alcun contenuto fornito dall’utente medesimo nell’utilizzo dei Servizi. È possibile che le leggi locali richiedano a BuBoost di rimuovere determinate informazioni o contenuti e, quindi, tali informazioni o contenuti possono non essere disponibili sul nostro Servizio in quei Paesi.

4.2. Contenuti di terze parti, siti e sviluppatori

L’accesso ai contenuti e alle informazioni di altri utenti pubblicati sui Servizi di BuBoost è a rischio dell’utente.

Utilizzando i Servizi, l’utente si dichiara consapevole di poter essere esposto a contenuti o informazioni di altri utenti o terze parti che potrebbero essere inesatti, incompleti, arrivare in ritardo, fuorvianti, illegali, offensivi o in altro modo dannosi. Fatta eccezione per determinate e limitate circostanze, come quando richiesto dalla legge, in generale BuBoost non esamina o filtra tali contenuti. L’utente riconosce e accetta che BuBoost non è in alcun modo responsabile dei contenuti o delle informazioni pubblicati da altri utenti o da terze parti, né di eventuali danni di qualsiasi genere derivanti dal fatto di essersi fidato di essi.

Alcune terze parti possono offrire i propri prodotti e servizi attraverso BuBoost. BuBoost non è comunque in alcun modo responsabile delle attività di queste terze parti.

BuBoost può includere collegamenti a siti Web di terze parti (“siti di terzi”) sui propri Servizi. BuBoost permette anche agli sviluppatori di terze parti (“sviluppatori della piattaforma”) di creare applicazioni (“applicazioni della piattaforma”) che forniscono servizi e funzionalità utilizzando dati e strumenti messi a disposizione da BuBoost attraverso la propria piattaforma di sviluppo. L’utente è responsabile della decisione di accedere od utilizzare un sito di terzi o un'applicazione della piattaforma. L’utente si dichiara consapevole dell’opportunità di esaminare le condizioni applicabili o l'Informativa sulla privacy del sito di terzi o dell’applicazione della piattaforma prima di utilizzarli o di scambiare informazioni con essi, perché potrebbe concedere all’operatore terzo l'autorizzazione ad utilizzare le informazioni in un modo che noi non consentiremmo. BuBoost non è responsabile e non approva nessuna funzionalità, contenuto, pubblicità, prodotto o altro materiale su (o reperibile da) siti di terzi o applicazioni della piattaforma sviluppate da terzi. BuBoost, inoltre, non seleziona, verifica o sostiene applicazioni della piattaforma. Di conseguenza, se l’utente decide di utilizzare siti di terzi o applicazioni della piattaforma, lo fa a suo rischio e ne accetta ogni conseguenza, senza alcuna garanzia sulle azioni dello Sviluppatore della Piattaforma, così come accetta che il presente Contratto non trova applicazione per qualsiasi utilizzo effettuato del sito di terzi o dell’applicazione dello sviluppatore.

L’utente è consapevole che se permette a un'applicazione della piattaforma o a un sito di terzi di autenticare o di collegarsi con il suo account BuBoost, quell'applicazione o quel sito Web possono accedere a informazioni su BuBoost relative all’utente od ai suoi contatti.

 

5. Diritti ed obblighi dell’Utente

5.1. In generale

L’Utente è tenuto ad osservare tutte le leggi applicabili, le regole di BuBoost nonché le disposizioni del presente Contratto, il quale potrà essere modificato e/o aggiornato nel tempo con o senza una comunicazione anticipata, e le informative e le procedure descritte nelle seguenti sezioni e pagine Web collegate:

5.2. Diritti dell’utente

L’utente ha diritto di utilizzare BuBoost nei limiti disciplinati dal presente Contratto di licenza, alle cui disposizioni egli si deve attenere.

A condizione che l’utente osservi tutti gli obblighi previsti da questo Contratto, incluse, a titolo esemplificativo, le attività consentite e non consentite elencate nella Sezione 5.4, BuBoost concede all’utente:

  • una licenza limitata, revocabile, non esclusiva, non cedibile, non sub-licenziabile e il diritto di accedere ai Servizi, tramite un browser Web generalmente disponibile o un dispositivo mobile o un’applicazione BuBoost autorizzata (ma non tramite tecnologie scraping, spidering, crawling o altre tecnologie o software utilizzati per accedere ai dati senza l’espresso consenso scritto di BuBoost o dei suoi utenti);
  • di visualizzare contenuti e informazioni e di utilizzare in altro modo i Servizi, nella misura intesa e consentita dalla funzionalità degli stessi, dalle impostazioni degli utenti e dal loro grado di collegamento con essi, conformemente al presente Contratto.

Qualunque altro utilizzo di BuBoost contrario alla missione e scopo del servizio (come cercare di collegarsi con qualcuno che non si conosce o di cui non ci si fida o di utilizzare informazioni raccolte da BuBoost per fini commerciali senza essere espressamente autorizzato da BuBoost, oppure offrire prestazioni lavorative vietate dalla legge o comunque illecite o con modalità illecite) è rigorosamente proibito e viola il presente Contratto. BuBoost si riserva tutti i diritti non espressamente concessi in questo Contratto, compresi, senza limiti, la titolarità, la proprietà, i diritti di proprietà intellettuale, nonché tutti gli altri diritti ed interessi di BuBoost, comprese tutte le copie dei siti Web di BuBoost.

5.3. Obblighi dell’utente

Con l’accettazione del presente contratto l’Utente si impegna:

  1. a fornire a BuBoost solo informazioni e contenuti di cui è titolare o che comunque è autorizzato a fornire. Fornendoci i contenuti o le informazioni, l’Utente assicura e garantisce sotto la propria esclusiva responsabilità di essere autorizzato a inviarli e che questi non sono confidenziali, vietati o comunque che la loro fornitura e/o pubblicazione e/o comunicazione a terzi non costituisce violazione di alcuna legge, non è oggetto di vincoli e/o limitazioni contrattuali e non lede alcun eventuale diritto di terzi, ivi compreso qualsiasi diritto di proprietà intellettuale;
  2. a fornire a BuBoost solo informazioni e contenuti corrispondenti a verità ed a mantenere corrette ed aggiornate le proprie informazioni sul profilo di BuBoost;
  3. a non violare alcun diritto di BuBoost s.r.l. o di una terza parte, compresi i diritti di proprietà intellettuale quali copyright o diritti sul marchio o sui contenuti ivi pubblicati;
  4. a risarcire e tenere indenne BuBoost per qualsiasi danno arrecato direttamente od indirettamente al Servizio od a BuBoost s.r.l.;
  5. a tenere indenne BuBoost s.r.l. per qualsiasi danno, perdita o costo (compresi, ma non limitati ad, onorari e costi di avvocati) relativi ad ogni reclamo effettuato da terzi, ad addebiti od indagini causati: a) dalla mancata osservanza del presente Contratto da parte dell’utente; b) dall’inserimento di contenuti che violano le leggi applicabili o diritti di terzi; c) da qualsiasi contenuto inserito dall’utente sui Servizi di BuBoost; d) da qualsiasi attività fraudolenta commessa dall’utente in danno di BuBoost o di terzi; e) da qualsiasi altra attività o condotta tenuta dall’utente in pregiudizio di BuBoost o di terzi.

5.4. Attività consentite e non consentite 

Ogni utente di BuBoost è tenuto a rispettare i termini e le disposizioni del presente Contratto di licenza, delle Informative sulla riservatezza nonché i diritti degli altri utenti.

Ogni utente è tenuto a rispettare alcuni obblighi nei confronti degli altri utenti. Alcuni di questi obblighi sono imposti dalle norme di legge e regolamentari vigenti, altri derivano da consuetudini già radicate in comunità di semplice fruizione costituite da utenti con idee affini a quelle incorporate da BuBoost.

Tutti gli utenti sono tenuti a rispettare i termini e le condizioni della presente Informativa sulla privacy, del Contratto di licenza e di altre informative di BuBoost. Ciò include il rispetto di tutti i diritti di proprietà intellettuale che possono appartenere a terze parti, come marchi o copyright.

Gli utenti sono tenuti a mantenere segreto il proprio nome utente e la propria password di accesso ed a non condividerli con altri. Qualora a causa di negligenza nella conservazione delle credenziali di accesso, nonché di volontaria cessione o comunicazione delle stesse a soggetti terzi ad opera dell’utente, si verifichi accesso da parte di terze persone all’account di un utente, le responsabilità per l’impiego illecito del Servizio e/o per la commissione di illeciti penali, civili od amministrativi da parte dei terzi ricade sull’utente medesimo nei limiti di quanto prevedono le normative di legge vigenti nelle rispettive materie penale, civile e sanzionatoria amministrativa del Paese in cui l’azione di è verificata.

In particolare, gli utenti si impegnano a:

  • rispettare e far rispettare tutte le leggi applicabili, comprese, senza limitazione, leggi sulla privacy, leggi sulla proprietà intellettuale, leggi sul controllo delle esportazioni, leggi fiscali, leggi a tutela dell’ordine pubblico e della moralità pubblica;
  • esaminare ed aderire alla nostra Informativa sulla privacy;
  • non fornire proprie informazioni personali false o non corrette o comunque creare un account per conto di un'altra persona od ente terzo senza loro autorizzazione;
  • assicurarsi che le proprie informazioni personali siano sempre corrette, aggiornate ed adeguatamente protette;
  • non creare più di un account personale;
  • non creare un altro account senza autorizzazione di BuBoost, se l'account originale viene chiuso o comunque disabilitato;
  • non trasferire a terzi, affittare, prestare, commercializzare, vendere, rivendere o cedere a qualsiasi titolo il proprio account, l’account attinente alla propria attività, l'accesso a BuBoost o ad ogni informazione (per intero o solo in parte) o equivalente ivi presente, senza il previo consenso scritto di BuBoost;
  • non comunicare a terzi le proprie credenziali di accesso (username e password) né consentire a terzi di accedere al proprio account o di eseguire qualsiasi altra azione che potrebbe mettere a rischio la sicurezza dell'account;
  • non utilizzare per il proprio account nominativi che possano risultare ingannevoli per i terzi e per il pubblico in generale né utilizzare nominativi coperti da diritti d'autore e/o privativa industriale senza esserne il legittimo titolare o licenziatario;
  • non impiegare BuBoost per finalità illegali, ingannevoli, malevole o discriminatorie;
  • non denigrare, ingiuriare, intimidire od anche semplicemente arrecare disturbo o fastidio agli altri utenti a mezzo di comunicazioni personali o pubbliche od in ogni altro modo;
  • non appropriarsi, usurpare o violare in qualsiasi modo diritti altrui esistenti su brevetti, marchi, segreti commerciali, copyright od altri diritti di uso e titolarità esclusivi;
  • non pubblicare informazioni che non ha il diritto di rivelare o rendere disponibili in ossequio ad una legge o nell'ambito di rapporti contrattuali o fiduciari (quali informazioni interne, o informazioni riservate apprese o rivelate nel corso di un rapporto di lavoro o in virtù di accordi di segretezza e/o riservatezza);
  • non pubblicare contenuti falsi, minatori, pornografici, con incitazioni all'odio o alla violenza o con immagini di nudo o di violenza;
  • non tenere comportamenti disonesti o non professionali tramite la pubblicazione su BuBoost di contenuti inadeguati, inesatti o discutibili;
  • non cercare di ottenere informazioni di accesso o di accedere ad account di altri utenti;
  • non condividere informazioni su altri utenti senza il loro espresso consenso;
  • non utilizzare le informazioni, i contenuti o tutti i dati visualizzabili od ottenuti da BuBoost per fornire qualsiasi servizio che sia in concorrenza con il servizio offerto da BuBoost;
  • non insinuare od affermare, direttamente o indirettamente, di essere affiliato a BuBoost o referenziato da BuBoost, a meno che non sussista in tal senso contratto scritto con BuBoost;
  • non caricare virus o altri codici dannosi; software contenenti virus, worm, ogni altro codice di computer, file o programma che interrompano, danneggino o limitino la funzionalità di qualsiasi software di computer o hardware o apparecchiatura di telecomunicazioni di BuBoost o di un utente di BuBoost;
  • non pubblicare comunicazioni commerciali non autorizzate;
  • non rimuovere, impedire, coprire o oscurare in qualsiasi altro modo ogni forma di pubblicità su BuBoost;
  • non creare profili o fornire contenuti che promuovono servizi di prostituzione, escort o qualsiasi altra offerta di prestazioni sessuali;
  • non creare profili o fornire contenuti che diffondano immagini pedopornografiche, anche se virtuali, oppure promuovano la realizzazione delle stesse;
  • non creare profili o fornire contenuti che incitino all’odio razziale o religioso; che incitino al compimento di azioni terroristiche anche in campo internazionale o comunque di violenza verso terzi, oppure che promuovano, agevolino od incitino in qualsiasi modo a prendere parte ad un conflitto in territorio estero a sostegno di un'organizzazione che persegue le finalità terroristiche;
  • non diffondere SPAM;
  • non raccogliere contenuti o informazioni degli utenti, né accedere in altro modo a BuBoost usando strumenti automatizzati (come spider o bot) che consentano di aggiungere o caricare contatti, trasmettere o reindirizzare i messaggi o altre attività consentite, con eccezione per gli strumenti specificamente approvati da BuBoost;
  • non svolgere attività di “phishing”, “framing”, “mirroring” o altri espedienti tali da simulare l'apparenza o le funzioni del sito BuBoost;
  • non raccogliere, utilizzare, trasferire, duplicare, pubblicare, diffondere, trasmettere, distribuire, vendere o trasferire in altro modo informazioni ottenute su altri utenti tramite il servizio di BuBoost, a meno che espressamente consentito in questo Contratto di licenza o nei limiti di quanto consente il proprietario o titolare di tali informazioni;
  • non intraprendere azioni che possano impedire, sovraccaricare o comunque compromettere il corretto funzionamento o l'aspetto di BuBoost;
  • non usurpare o utilizzare il marchio identificativo o commerciale od il brand di “BuBoost” ed il suo il logo, ivi incluso (ma non solo) l’utilizzo della parola “BuBoost”, ad eccezione di quanto espressamente consentito da BuBoost stessa;
  • non tentare di carpire, decompilare, decifrare, decodificare o comunque utilizzare in qualsiasi modo il codice sorgente di BuBoost per lo svolgimento di attività analoghe o diverse da quelle offerte da BuBoost;
  • non tentare di adattare, modificare o creare opere derivate basate sulla logica di funzionamento di BuBoost o sulla tecnologia che è alla base dei Servizi forniti, a meno di apposito accordo a fini di sviluppo concordato con BuBoost;
  • non favorire o incoraggiare l'inottemperanza al presente Contratto di licenza, alla nostra Informativa sulla privacy ed alle ulteriori regole che disciplinano l’impiego del servizio di BuBoost;
  • esaminare ed aderire agli avvisi trasmessi da BuBoost in relazione alle modifiche contrattuali ed ai Servizi offerti;

Qualsiasi violazione di queste linee guida o di quelle descritte nella nostra Informativa sulla privacy o altrove può condurre alla limitazione, sospensione o chiusura, ad esclusiva discrezione di BuBoost, dell’account attraverso il quale è stata compiuta la violazione, oltre al ricorso all’Autorità Giudiziaria ove consentito dalle normative vigenti.

5.5. Autorizzazione e garanzia per i contributi immessi su BuBoost

L’Utente resta titolare dei contenuti immessi nel servizio offerto da BuBoost ma concede a BuBoost l'utilizzo gratuito di tali contenuti e/o delle informazioni fornite.

L’utente può comunque richiedere in ogni momento l'eliminazione dei contenuti e delle informazioni fornite a BuBoost, a meno che questi non siano stati condivisi con altri utenti che non le abbiano eliminate o che siano state da loro copiate o memorizzate. Inoltre, l’Utente concede a BuBoost un diritto non esclusivo, irrevocabile, valevole in tutto il mondo, perpetuo, illimitato, cedibile, sub-licenziabile, interamente pagato e non soggetto a royalties di copiare, preparare lavori derivativi, migliorare, distribuire, pubblicare, rimuovere, trattenere, aggiungere, processare, analizzare, usare e commercializzare, in qualsiasi modo ora conosciuto o scoperto in futuro, senza ulteriore consenso, avviso e/o remunerazione reclamabile dall’Utente o da terzi, qualsiasi informazione fornita direttamente o indirettamente a BuBoost, incluso ogni contenuto creato dall’utente ed idee, concetti, tecniche e/o dati generati dai servizi.

L’Utente può liberamente decidere quale categoria di utenti può vedere le informazioni ed i contenuti da lui pubblicati o comunque forniti.

Nel rispetto di questa licenza, BuBoost può concedere agli altri utenti il diritto di accedere e condividere i contenuti e le informazioni immesse dai singoli utenti in conformità al presente Contratto, alle impostazioni dell’Utente e al grado di collegamento con essi.

L’Utente accetta, assumendone su di sé il rischio, che tutti i contenuti e/o informazioni da egli forniti a BuBoost sono a rischio di perdita e/o cancellazione.

 

6. Privacy 

L’utente accetta la raccolta, utilizzazione, conservazione e divulgazione delle informazioni da lui fornite a BuBoost in conformità con la nostra Informativa sulla privacy di cui l’utente può trovare versione integrale cliccando qui.

Prima di utilizzare BuBoost l’utente è tenuto a leggere con attenzione la nostra integrale Informativa sulla privacy che fa parte integrante del presente Contratto.

Nell’accettare il presente contratto l’utente dichiara di essere consapevole che alcune informazioni, dichiarazioni, dati e contenuti (come le fotografie) che può sottoporre a BuBoost o ai gruppi a cui sceglie di aderire potrebbero, o è probabile che possano, rivelare il suo sesso, etnia, nazionalità, età e/o altre sue informazioni personali. L’utente riconosce che l'invio di qualsiasi informazione, affermazione, dati o contenuti è volontaria da parte sua e che BuBoost può elaborare tali informazioni, rispettando i termini dell'Informativa sulla privacy.

 

7. Contributi a BuBoost

Inviando suggerimenti o altri commenti relativi ai nostri Servizi ("Contributi") o comunque in qualsiasi modo a BuBoost, l’utente riconosce e accetta che: (a) i suoi contributi non contengono informazioni riservate o comunque oggetto di diritti di qualsiasi genere altrui (ad esempio, ma non esclusivamente, diritti di autore o diritti industriali); (b) BuBoost non è soggetta ad alcun obbligo di riservatezza, espressa o implicita, riguardo ai contributi forniti dall’utente; (c) BuBoost ha il diritto di utilizzare o fornire (o scegliere di non utilizzare o non fornire) questi Contributi per ogni scopo, in ogni modo, in ogni mezzo di comunicazione a livello mondiale; (d) BuBoost potrebbe già avere in considerazione o già in sviluppo qualcosa di simile ai contributi forniti dall’utente; (e) l’utente assegna irrevocabilmente a BuBoost tutti i diritti relativi ai suoi contributi pubblicati sul sito o sulle applicazioni mobili del servizio; (f) per la fornitura e/o sottoposizione di tali Contributi l’utente non ha diritto ad alcuna compensazione o rimborso di nessun tipo da BuBoost in nessuna circostanza.

7.1. Comunicazione a terzi di informazioni relative agli Utenti

L’utente accetta che BuBoost utilizzi, conservi e condivida informazioni sull’utente medesimo, così come consentito nella nostra Informativa sulla privacy cui si rinvia integralmente.

L’utente riconosce, acconsente e accetta che BuBoost possa accedere, conservare e comunicare le informazioni da lui fornite al momento della registrazione al servizio, tra le quali (a titolo esemplificativo e non esauriente): dati anagrafici e di residenza indicati in fase di registrazione; informazioni fornite successivamente nel corso dell’utilizzo del servizio; dati relativi ai contatti intrattenuti con altri utenti; qualunque altra informazione da lui fornita, se richiesto di fare ciò dalla legge o in buona fede.

L’utente accetta che BuBoost proceda alla conservazione delle informazioni da lui fornite ed, ove necessario, alla loro comunicazione allo scopo:

  1. di rispettare norme di legge e procedimenti legali inclusi, a titolo esemplificativo, citazioni civili e penali, ordini dei tribunali o altre comunicazioni obbligatorie;
  2. di dare esecuzione al presente contratto;
  3. di rispondere ai reclami per violazione dei diritti di terzi, siano questi utenti, non utenti o un ente governativo;
  4. di rispondere alle domande del Servizio clienti;
  5. di proteggere i diritti, le proprietà o la sicurezza personale di BuBoost, dei suoi utenti o del pubblico.

Le comunicazioni a terze parti di informazioni relative agli utenti – ad eccezione di quelle richieste per fornire servizio ai clienti, applicare il presente contratto o rispettare le norme di legge – sono trattate nell'Informativa sulla privacy cui si fa integrale rinvio.

7.2. Segnalazione di abusi addebitabili agli Utenti

Con l’accettazione del presente contratto l’utente accetta che altri utenti possano segnalare a BuBoost eventuali abusi commessi attraverso un utilizzo improprio del servizio quali (a titolo esemplificativo e non esaustivo) la pubblicizzazione di attività illecite non conformi alla legge o la pubblicazione di contenuti illeciti, offensivi, violenti, pornografici od osceni nonché qualsiasi altra condotta in violazione dei divieti elencati in via esemplificativa al punto 5.4. (“Attività non consentite”).

Ogni utente ha la facoltà di segnalare attività non conformi alle leggi od alle normative anche regolamentari o consuetudinarie del Paese in cui il servizio viene utilizzato, non conformi ai termini del presente contratto o comunque dannose per i terzi.

Tale facoltà di segnalazione può essere esercitata attraverso apposita funzione disponibile per ogni commento od inserimento di contenuti da parte di terzi visualizzato dall’utente.

 

8. Collegamenti ed interazioni con altri utenti

BuBoost si riserva il diritto di limitare i collegamenti sui servizi offerti e le interazioni con altri utenti.

L’utente accetta di essere personalmente responsabile delle proprie interazioni con altri utenti. BuBoost può limitare il numero dei collegamenti che gli utenti possono avere con gli altri utenti e può, in determinate circostanze, precludere il contatto con altri utenti tramite l'utilizzo dei servizi.

BuBoost può comunque limitare in qualsiasi modo, a suo insindacabile giudizio, l’utilizzo dei propri servizi da parte degli utenti. BuBoost si riserva il diritto, pur senza averne l’obbligo, di verificare le controversie insorte fra gli utenti e di restringere, sospendere o chiudere qualsiasi account utente se viene rilevata, a sua insindacabile discrezione, che ciò è necessario per dare attuazione a questo Contratto.

 

9. Tutela dei diritti di proprietà intellettuale facenti capo a BuBoost s.r.l.

BuBoost si riserva di segnalare agli utenti l’oggetto dei propri diritti di proprietà intellettuale sui servizi, il know-how, la grafica e tutto quanto altro costituisce il Servizio nel suo complesso.

BuBoost si riserva tutti i propri diritti di proprietà intellettuale (ivi compresi i copyright) contenuti nel Servizio nel suo complesso.

il marchio BuBoost e tutti gli altri marchi di servizio, grafici e loghi utilizzati in relazione a BuBoost sono marchi registrati di titolarità esclusiva od in licenza esclusiva di BuBoost s.r.l.

BuBoost si riserva diritto di agire nelle più opportune sedi nei confronti di chiunque si appropri o comunque vada a violare il diritto all’impiego e sfruttamento economico esclusivo dei marchi di sua proprietà o ricevuti in licenza, con facoltà di richiedere risarcimento dei danni arrecati nonché indennizzo per l’eventuale impiego non autorizzato dei marchi di cui sopra.

 

10. Esonero e limitazioni di responsabilità

10.1. Esonero di responsabilità di BuBoost 

BuBoost declina qualsiasi responsabilità legale in materia di qualità, sicurezza e affidabilità del Servizio offerto e dei contenuti caricati, inseriti o comunque pubblicati dagli utenti.

BuBoost declina ogni responsabilità circa l'accuratezza dei contenuti caricati o pubblicati dagli utenti, senza fornire alcuna garanzia in merito.

Qualora un utente non si ritenga soddisfatto o si ritenga danneggiato dal servizio offerto da BuBoost o da servizi ad esso collegati può chiudere il proprio account e risolvere il presente contratto come previsto nel paragrafo 11 e tale risoluzione sarà l’unico ed esclusivo rimedio a sua disposizione.

BuBoost non è responsabile e non assicura o garantisce per l'invio di messaggi, invio di risposte o qualunque altro contenuto generato dall'utente, trasmessi a chiunque tramite il servizio di BuBoost.

BuBoost non garantisce né assicura i terzi che l'utilizzo dei servizi effettuato dai singoli utenti non violerà i diritti di terze parti. Qualunque materiale, servizio o tecnologia descritta, utilizzata o pubblicizzata attraverso il servizio offerto da BuBoost può essere soggetto a diritti di proprietà intellettuale di titolarità di terzi, senza che BuBoost abbia alcun obbligo di verificarne la reale titolarità.

BuBoost non è tenuto a controllare né garantire la veridicità o l’adeguatezza dell’identità degli utenti che sottoscrivono il Servizio; non ha alcun obbligo di controllare l'utilizzo dei suoi servizi da parte di altri utenti della comunità né ha l’obbligo di verificare analiticamente i contenuti da questi caricati sulle pagine ed in generale sul Servizio offerto da BuBoost.

BuBoost pertanto declina ogni responsabilità per furto d'identità o qualunque altro uso illecito dell’identità o delle informazioni relative agli utenti o soggetti terzi.

BuBoost non garantisce che i servizi che fornisce funzioneranno senza interruzioni o errori nel funzionamento. In particolare, il funzionamento del servizio può essere momentaneamente sospeso od interrotto a causa di malfunzionamento, manutenzione, aggiornamenti o miglioramenti tecnici. BuBoost declina pertanto ogni responsabilità per i danni causati da qualsiasi interruzione o errori nel funzionamento nonché per malfunzionamento, impossibilità ad accedere o condizioni di cattivo utilizzo dei siti web o mobili di BuBoost o del Servizio nel suo complesso a causa di apparecchiatura inadeguata o malfunzionamenti imputabili al fornitore di accesso ad internet (ISP: Internet Service Provider), alla saturazione della rete internet e per qualunque altro motivo.

Buboost declina ogni responsabilità per i commenti inseriti dagli utenti. Gli utenti medesimi con l’accettazione del presente contratto, dichiarano di assumersi ogni responsabilità, sia civile che penale, per i commenti e i feedback da loro inseriti dopo aver usufruito di una prestazione da altro utente.

10.2. Limitazioni di responsabilità di BuBoost

Con la sottoscrizione del presente contratto gli utenti accettano che BuBoost s.r.l., tutti i servizi ad essa collegati, i suoi fornitori, impiegati, azionisti od amministratori non possono né potranno in nessun modo essere responsabili od anche essere chiamati ad essere responsabili per:

  1. qualunque danno superiore al canone annuo pagato dall’utente per il Servizio;
  2. qualunque danno eccezionale, fortuito, indiretto;
  3. qualunque perdita di uso, profitto, utile, lucro cessante o dati di cui l’utente dovesse soffrire;
  4. qualsiasi sanzione inflitta nei confronti dell’utente o di terzi a causa delle scorrette modalità di utilizzo dei Servizi, delle applicazioni, della piattaforma di BuBoost o di qualunque contenuto o altro materiale disponibile, accessibile o scaricabile da BuBoost.

La presente limitazione di responsabilità trova applicazione indipendentemente dal tipo di pretesa responsabilità (contrattuale, extracontrattuale, penale o derivante da regolamenti, discipline o consuetudini o altri fonti di diritto). A tale fine non potrà rivestire alcun rilevo la circostanza che BuBoost, i suoi amministratori, responsabili o dipendenti abbiano cagionato o fossero anche solo a conoscenza (o avrebbero dovuto essere a conoscenza) della possibile od anche solo ipotetica verificazione del danno.

La prescritta limitazione di responsabilità non potrà trovare comunque applicazione nei casi in cui:

  1. BuBoost abbia cagionato danni all’utente in modo intenzionale e consapevole in violazione del presente Contratto di licenza o della legge vigente;
  2. qualora la limitazione di responsabilità non possa trovare applicazione a causa di previsioni legislative contrarie che non possono essere derogate da questo Contratto;
  3. nei casi in cui l’utente abbia concluso particolare e separato accordo con BuBoost per l’ottenimento di particolari servizi e con separata previsione di diverso regime della presente limitazione della responsabilità, in tal caso sostitutiva delle previsioni del presente paragrafo.

 

11. Recesso e risoluzione dal contratto di licenza e dal servizio

11.1. Recesso dal contratto e dal servizio.

L’utente di BuBoost può liberamente recedere dal presente contratto in qualsiasi momento.

L’utente ha diritto di recedere dal contratto: ciò comporta l’annullamento dell’eventuale abbonamento sottoscritto e che il suo profilo venga cancellato e non appaia più in alcun modo sul sito web o nei servizi offerti da BuBoost.

L’utente può procedere al recesso dal contratto tramite apposita opzione presente sulla sua pagina personale, oppure a mezzo raccomandata a/r inoltrata a BuBoost s.r.l., via Goito n. 2, 43121 – Parma (Italia). Tale avviso sarà efficace una volta che BuBoost lo avrà ricevuto e registrato nei propri sistemi informatici.

In caso di recesso volontario dal servizio e conseguente cancellazione dell’account utente, quest’ultimo non ha alcun diritto alla restituzione di quanto pagato per tariffa “a tempo” o per eventuali “ticket” precedentemente acquistati ma non ancora utilizzati.

BuBoost s.r.l. può recedere dal presente contratto in qualunque momento ed a proprio piacimento, senza necessità di fornire motivazioni, con o anche senza preavviso. Tale risoluzione sarà efficace immediatamente o nei termini eventualmente specificati nell’avviso. La chiusura dell’account utente comprende la disabilitazione dell’accesso utente e la revoca delle relative credenziali. In caso di recesso volontario da parte di BuBoost l'utente avrà diritto unicamente al rimborso di eventuali “ticket” precedentemente acquistati ma non ancora utilizzati.

A seguito della chiusura del suo account presso il sistema di BuBoost l’utente perde la possibilità di accedere ai Servizi. Le condizioni di questo Contratto resteranno comunque valide ed avranno effetto, in quanto compatibili, anche a seguito della sua risoluzione.

11.2. Risoluzione del contratto  

Il presente contratto si risolverà di diritto in caso di accertata violazione da parte dell'utente degli obblighi posti a suo carico dal paragrafo 5.3 del presente contratto ovvero in caso di accertato compimento da parte dell'utente delle attività non consentite di cui al precedente paragrafo  5.4, e comunque in caso di accertato utilizzo dei servizi BuBoost in violazione di norme imperative di legge.

La risoluzione sarà comunicata all'utente all'atto dell'accertamento del verificarsi di una delle ipotesi di cui al comma precedente e sarà efficace immediatamente ovvero nei termini eventualmente specificati nell’avviso di violazione che sarà comunicato da BuBoost . La chiusura dell’account utente comprende la disabilitazione dell’accesso utente e la revoca delle relative credenziali.

A seguito della risoluzione del contratto ai sensi del presente articolo, l’utente perde la possibilità di accedere ai Servizi e non ha alcun diritto alla restituzione di quanto pagato per tariffa “a tempo” o per eventuali “ticket” precedentemente acquistati ma non ancora utilizzati.

11.3. Sospensione del servizio 

L’utente può altresì sospendere la visibilità delle proprie pagine e del proprio account per un tempo indeterminato, salva la facoltà di BuBoost di provvedere, dopo una sospensione dell’account protrattasi per oltre un anno, alla cancellazione dello stesso, previa notifica di un avviso di cancellazione a mezzo email.

Per il periodo di sospensione volontaria dell’account utente, quest’ultimo non ha diritto ad alcun rimborso per eventuali pagamenti effettuati a BuBoost a titolo di tariffa “a tempo” ai sensi e nelle modalità di cui al precedente paragrafo 2.2. Nessun rimborso sarà dovuto nemmeno in caso di cancellazione dell’account a seguito di sospensione volontaria dello stesso per un periodo superiore ad un anno.

11.4. Utilizzo improprio del Servizio

BuBoost può comunque limitare, sospendere o chiudere senza alcun preavviso l’account di ogni membro che abusa o utilizza in modo improprio i servizi. L'utilizzo improprio dei servizi comprende ad esempio, ma non solo, la creazione di profili falsi o multipli; l'utilizzo di servizi per il commercio senza autorizzazione di BuBoost; qualsiasi violazione di diritti di proprietà intellettuale altrui; qualsiasi attività non consentita elencata nella Sezione 5 o qualunque altro comportamento che BuBoost, a sua unica discrezione, ritiene contrario al suo scopo, alle sue finalità ed alla utilità degli utenti.

 

12. Risoluzione delle controversie. Legge e tribunali competenti

Ogni controversia legale riguardante il Servizio o la validità del presente Contratto di licenza sarà regolata secondo la legge italiana a prescindere dal luogo di origine, residenza, domicilio in cui si trova l’utente.

Foro competente è quello di Parma (Italia), salvo esercizio dell’opzione di arbitrato liberamente esercitabile da qualsiasi delle parti, anche disgiuntamente, da svolgersi mediante procedura arbitrale o di mediazione disciplinata dalle leggi italiane vigenti.

Con l’accettazione del presente contratto l’utente accetta comunque fin d’ora di risolvere a mezzo procedura arbitrale qualsiasi controversia insorta con BuBoost che abbia valore complessivo non superiore ad Euro 10.000.

 

13. Termini generali e finali

13.1. Lingua

Laddove BuBoost abbia fornito una traduzione in lingua straniera del presente Contratto di licenza, dell'Informativa sulla privacy o di qualunque altra documentazione, per l’interpretazione dello stesso fa comunque fede privilegiata la presente versione in lingua italiana.

13.2. Modifiche al Contratto di Licenza

BuBoost si riserva il diritto di modificare, completare o sostituire le condizioni del presente Contratto, che acquistano efficacia potenzialmente con la pubblicazione sul sito www.BuBoost.com o comunicandolo all’utente in altro modo, mediante avvisi sulla home page o a mezzo apparizione di finestre di pop-up od anche attraverso messaggi e-mail.

L’utente avrà sempre la possibilità di consultare, verificare, ed esaminare le modifiche prima di continuare ad utilizzare il Servizio. Se non acconsente l’utente può recedere dal contratto ai sensi di quanto specificato nella Sezione 11 del presente Contratto di licenza.

13.3. Reclami

Nel caso l’utente ritenga che qualcuno si sia appropriato od abbia in qualsiasi modo abusato della sua proprietà intellettuale in relazione ai contenuti caricati sui siti di BuBoost, lo stesso avrà diritto di proteggerli inoltrando reclamo a BuBoost con le modalità e presso i recapiti indicati nella sezione 13.6 del presente contratto relativa ai “Contatti”.

13.4. Inerzia e rinuncia ai diritti

Con l’accettazione del presente Contratto di licenza l’utente accetta anche eventuali inerzie od omissioni, da parte di BuBoost, ad agire in propria tutela od a seguito di violazione, da parte dell’utente, del presente Contratto, ed accetta che ciò non comporti alcuna rinuncia al diritto di BuBoost di agire riguardo a quella violazione o ad una simile successiva.

Eccetto quanto espressamente e specificamente contemplato dal Contratto, nessuna assicurazione, dichiarazione, consenso, rinuncia o altri atti od omissioni da parte di un utente di BuBoost nei confronti di un qualunque altro utente potrà essere ritenuto legalmente vincolante per BuBoost, a meno che ciò non sia pattuito a mezzo di apposita scrittura privata sottoscritta da un rappresentante di BuBoost appositamente designato.

13.5. Cessione dei diritti

BuBoost si riserva la facoltà di cedere a terzi – completamente o parzialmente, senza alcun obbligo di preventivo avviso – i diritti derivanti dal presente contratto di Licenza nei confronti degli utenti.

Con l’accettazione del presente Contratto di licenza l’utente rinuncia espressamente alla facoltà di cedere a terzi qualsiasi titolarità, diritto od obbligo derivante dal Contratto stesso. Ogni cessione o delega apparente sarà inefficace.

BuBoost si riserva anche il diritto di sostituire, con una novazione unilaterale ed efficace a seguito di notifica all’utente, BuBoost s.r.l. con una parte terza che assuma i diritti ed obblighi assunti da BuBoost s.r.l. in forza del presente Contratto.

13.6. Contatti

BuBoost ha facoltà di inviare od inoltrare agli utenti informazioni e messaggi a mezzo posta elettronica attraverso il Servizio, il sito od altra applicazione di BuBoost. Per ogni comunicazione gli utenti possono contattare BuBoost:

  • a mezzo posta elettronica all’indirizzo info@buboost.com, oppure
  • a mezzo posta ordinaria indirizzata a BuBoost s.r.l., via Goito n. 2, 43121 - Parma (Italia).

Ogni contatto con finalità giudiziarie dovrà essere inoltrato in via cartacea per posta ordinaria all’indirizzo di cui sopra oppure a mezzo Poste Elettronica Certificata all’indirizzo buboostsrl@legalmail.it

Tutte le comunicazioni fornite dall’utente con metodi e ad indirizzi diversi rispetto a quelli sopra elencati non avranno alcuna efficacia legale.